Tim Cook : i prodotti Apple cambiano il mondo e non sono per ricchi.

Tim Cook in una intervista a Fortune ha dichiarato che i prodotti Apple non sono per ricchi.

Apple è stata classificata al terzo posto della lista annuale di società Fortune Magazine che cambiano il mondo .

Quando il direttore esecutivo Adam Lashinsky chiede al CEO Tim Cook di spiegare come Apple cambia il mondo, ha risposto con due semplici parole: “i nostri prodotti”.

In particolare, l’executive di Apple ha spiegato che il modo primario che l’azienda cambia il mondo e i suoi vari dispositivi,

che consentono alle persone di fare semplicemente più.

“Facciamo prodotti per le persone che sono strumenti per consentire loro di fare cose che altrimenti non potrebbero fare – per consentire loro di creare o imparare, insegnare o suonare. O fare qualcosa di veramente meraviglioso ”

La piattaforma Swift Playgrounds di Apple un veicolo per gli utenti per imparare a codificare, che consente loro di imparare, creare e persino insegnare. “… tutti possono imparare. 

Eppure, è abbastanza potente per scrivere le applicazioni più complesse che avreste mai desiderato “, ha detto Fortune . 

Molti di questi studenti di codifica continuano a diventare sviluppatori e Cook si raddoppierà sul fatto che l’ economia di app e l’App Store hanno creato e continuano a sostenere milioni di posti di lavoro che altrimenti non sarebbero esistiti.

Ma mentre i suoi prodotti potrebbero essere il suo principale strumento di cambiamento, Cook ha anche detto che Apple cerca di cambiare il mondo per il modo in cui la società è gestita – vale a dire attraverso la difesa.

Apple ha sostenuto una serie di cause nella storia recente, e Cook ha ribadito che la società crede fortemente nel sostenere l’ ambiente , i diritti umani , l’ istruzione e la privacy degli utenti .

“Quindi cerchiamo di fare tutte queste cose nel modo in cui ci conduciamo e gestire l’azienda. Ma il modo primario che cambiamo sempre il mondo è attraverso i nostri prodotti “, ha aggiunto Cook. “Perché tocchiamo tante altre persone in questo modo”.

Tim cook

Per quanto riguarda i modi in cui i prodotti di Apple toccano persone, Cook ha dichiarato che i prodotti, le funzioni e i servizi sanitari diventeranno “una grande area per il futuro di Apple”.

Mentre il CEO ha rifiutato di offrire dettagli significativi, ha affermato che c’è “molto di roba “nella sfera della salute che Apple sta lavorando.

A un certo punto durante l’intervista, Lashinsky ha affermato che la strategia aziendale di Apple sembra essere incentrata sulla creazione di prodotti “premium-premium, high-margin e high-end”, un fatto che credeva fosse in conflitto con la supposta posizione di inclusione di Apple.

Cook non è d’accordo. “Beh, non è un margine elevato. Non vorrei usare quella parola.

Ci sono molte aziende che hanno margini molto più alti “, ha dichiarato Cook. “Noi prezzi per il valore dei nostri prodotti. E cerchiamo di fare i migliori prodotti “.

Cook ha continuato a affermare che Apple non produce “prodotti di merce” – ma ha smesso di scoraggiare le aziende che lo fanno. “E ‘un bel modello di business. Ma non è il business in cui ci troviamo.

“Invece, Cook ha dichiarato che i prodotti di Apple non sono” per i ricchi “,

offrendo dispositivi a basso prezzo come i nuovi iPad e iPhones di livello iniziale acquistati tramite i fornitori come esempi.

“Ovviamente non avremmo più di un miliardo di prodotti che sono nella nostra base attiva installata se li facciamo per i ricchi perché questo è un numero considerevole, a prescindere da chi guarda i numeri”, ha dichiarato Cook.

Aspettando l’evento di stasera ore 19:00 Pm andremmo a vedere se questi nuovi prodotti,

cambiano il mondo sicuramente e se non sono solo per ricchi ma neanche per poveri e voi….. che ne pensate?

Ottenere di più

‎Iscriviti alla nostra mailing list e ricevere aggiornamenti alla tua casella di posta con il nostro feed

Grazie per la tua iscrizione

Something went wrong.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi