Telegram – il miglior modo per messaggiare e tanto altro.

5

L’app di Telegram è disponibile gratuitamente su Android, iPhone, iPad, web, Windows, Mac, Linux e,

incredibilmente, anche su Windows Phone e si può accedere anche da browser.

Molto simile a whatsapp ma molto molto meglio e vi spieghero tutto quello che può fare questa app.

Le differenze sono tante, ma quella sostanziale e che è una piattaforma molto aperta e che funziona attraverso il cloud.  

La tua app sarà sempre sincronizata in qualunque dispositivo la si mette solo usando username.

 Possiamo anche creare chat segrete, ovvero conversazioni in stile Snapchat dove i contenuti che condividi si autodistruggono in base a un timer personalizzabile.

E se qualcuno prova a fare uno screenshot, ti avvisa con una notifica.

Tele….  consente anche di creare gruppi fino a mille persone,

creare canali di broadcasting, inviare file fino a 1,5 GB, registrare messaggi vocali,

condividere gif, video, foto e stickers, interagire con bot e molto altro ancora.

L’unica cosa indispensabile è avere un numero di telefono. Potrai essere contattato solo da chi ha il tuo numero di telefono, a meno che tu non decida di impostare un’username unica (Impostazioni -> Username).

In quel caso Tele… creerà un link tipo telegram.me/mariorossi che potrai condividere in Rete,

e chiunque potrà trovarti cercando il tuo nome all’interno dell’app.

Tranquillo: in questo caso il tuo numero rimarrà sempre privato.

Su la app si hanno gli  sticker sono una delle altre particolarità di questa applicazione, simili agli emoji ma molto più elaborati e con la differenza che ogni utente può crearne di nuovi.

Per condividere uno sticker basta toccare l’icona che compare in basso a destra nell’app. Se in giro trovi uno sticker che non possiedi, puoi farci tap sopra e aggiungerlo immediatamente alla tua collezione.

Telegram

Vi considerate artisti? Potete anche creare una collezione di sticker da condividere col mondo, basta rivolgersi al bot @stickers.

UN altra grande particolarità sono i bot,

sono uno degli aspetti più nerd e diabolici di teleg.

Di fatto sono come degli utenti, che puoi cercare per nome attraverso la barra di ricerca.

Solo che in realtà sono gestiti da script intelligenti che rispondono a determinati comandi.

I bot servono ad automatizzare molte operazioni,

consentendoti di fare un sacco di cose senza dover uscire dall’ applicazione e ricorrere ad app aggiuntive.

Ecco qui il link per istallare una marea di bot .Usare i bot è molto facile , istallate e seguite le istruzioni da bot .

 

Potete condividere qualsiasi cosa; 

una foto, un video, una gif (attraverso il motore di ricerca interno) oppure un file vero e proprio (doc, mp3, pdf, etc.),

fino a una dimensione massima di 1,5 GB.

 

Per quanto riguarda la sicurezza o privacy tutte le conversazioni vengono criptate attraverso i server dell’app con una chiave a 256 bit,

mettendole al riparo da occhi indiscreti.

Per scaricare l’applicazione per tutte le piattaforme andate qui .

Ti potrebbe interessare anche i migliori bot di telegram .

Se quest’articolo ti è piaciuto ricorda di mettere un bel mi piace, condividerlo su Facebook, o iscriverti al canale Youtube o alla newsletter di infotelematico.com, gratis avrai tantissimi contenuti direttamente sulla tua email .

Gli add-ons o repositoy e le app o siti web possono subire variazioni senza alcun preavviso , possono non funzionare più .

Per favore disabilita Adblock in modo da permetterci di crescere e darvi un servizio sempre migliore.

La seguente guida è a scopo illustrativo. Lo staff di Infotelematico declina ogni responsabilità in merito all’utilizzo errato o che va contro le leggi vigenti in Italia. Non ci riteniamo responsabili di danneggiamenti a componenti Hardware o Software che comunque non si sono mai verificati in sede di test o ad Aziende e Privati.

Ottieni di più

Vuoi ricevi via email tutti gli avvisi di Infotelematico sui prodotti tecnologici e le offerte più interessanti per te?

Grazie per la tua iscrizione

Something went wrong.