DJI Spark, il mini drone che si comanda con le mani ( wow)

Il nuovo mini drone DJI SPARK ,

pesa solo 300 g e talmente piccolo che decolla dalla mano e atterra su di essa

veramente eccezionale con delle caratteristiche tecnica all’ avanguardia .

Grazie a PalmControl,

Dji Spark riconosce i movimenti della mano e basta indicargli di spostarsi intorno,

sostare sul luogo o atterrare per comandarlo a puntino.

Con le dita possiamo comandare di farci un self .

 A bordo troviamo un sensore CMOS da 1/2,3 pollici che gli permette di catturare foto a 12 megapixel e realizzare video Full HD a 1080p.

Per la massima stabilità di foto e video, 

la fotocamera è montata su un gimbal meccanico a due assi che regola l’ottica in base alla posizione del quadricottero mentre la tecnologia UltraSmooth riduce le vibrazioni e rende i filmati più fluidi.

Non mancano certo il GPS e il sistema antiurto,

lo si può comandare anche da un cellulare ,

il prezzo di vendita e di 599 euro e nella confezione troviamo il drone, la batteria , il cavo e tre paio di eliche ,

per ora si può solo acquistare nella colorazione Alpine White,

ma saranno disponibili altri colori, Sky Blue, Meadow Green, Lava Red e Sunrise Yellow.

Per maggiori informazioni ed acquistarlo vi mando al sito http://store.dji.com/product/spark

Aggiornamento: con 799 euro possiamo avere il telecomando e comandarlo ad una distanza di 2 km ,

mentre solo con lo smartphone non piu di 100 metri.


Ottieni di più

Vuoi ricevi via email tutti gli avvisi di Infotelematico sui prodotti tecnologici e le offerte più interessanti per te?

Grazie per la tua iscrizione

Something went wrong.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi