DJI Spark, il mini drone che si comanda con le mani ( wow)

Il nuovo mini drone DJI SPARK ,

pesa solo 300 g e talmente piccolo che decolla dalla mano e atterra su di essa

veramente eccezionale con delle caratteristiche tecnica all’ avanguardia .

Grazie a PalmControl,

Dji Spark riconosce i movimenti della mano e basta indicargli di spostarsi intorno,

sostare sul luogo o atterrare per comandarlo a puntino.

Con le dita possiamo comandare di farci un self .

 A bordo troviamo un sensore CMOS da 1/2,3 pollici che gli permette di catturare foto a 12 megapixel e realizzare video Full HD a 1080p.

Per la massima stabilità di foto e video, 

la fotocamera è montata su un gimbal meccanico a due assi che regola l’ottica in base alla posizione del quadricottero mentre la tecnologia UltraSmooth riduce le vibrazioni e rende i filmati più fluidi.

Non mancano certo il GPS e il sistema antiurto,

lo si può comandare anche da un cellulare ,

il prezzo di vendita e di 599 euro e nella confezione troviamo il drone, la batteria , il cavo e tre paio di eliche ,

per ora si può solo acquistare nella colorazione Alpine White,

ma saranno disponibili altri colori, Sky Blue, Meadow Green, Lava Red e Sunrise Yellow.

Per maggiori informazioni ed acquistarlo vi mando al sito http://store.dji.com/product/spark

Aggiornamento: con 799 euro possiamo avere il telecomando e comandarlo ad una distanza di 2 km ,

mentre solo con lo smartphone non piu di 100 metri.


Iscriviti al gruppo Facebook per chiarimenti o aiuti.

Ottenere di più

‎Iscriviti alla nostra mailing list e ricevere aggiornamenti alla tua casella di posta con il nostro feed

Grazie per la tua iscrizione

Something went wrong.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi