Come rimuovere il Notch dai nuovi Macbook

Oggi vi presentiamo un programma per rimuovere il Notch dai nuovi MacBook e non solo potete usarlo anche su altri dispositivi Mac OS .

Per chi acquista un nuovo MacBook Pro o Max si ritrova sullo schermo il Notch come negli iPhone , un dettaglio non sorvolatile almeno per quanto riguarda l’effetto visivo , molti dicono che non da fastidio ma ci si deve avvezzare , noi invece abituati con iMac ci facciamo molto caso, a volte da fastidio anche il puntino della telecamera nera sul la cornice bianca figuriamoci il Notch .

Per favore disabilita Adblock in modo da permetterci di crescere e darvi un servizio sempre migliore. Se avete inserito l’Adblock non vedrete i LINK .

Se sei lo sviluppatore del programma e non vuoi che appaia nel nostro sito contattaci .

Per evitare questo problema che secondo noi è una pugno in un occhio useremo il programma “ TopNotch ” che permette di colorare di nero la barra dei menu sopra lo schermo .

Un effetto che elimina senza dubbio il fastidioso notch ma ora vediamo come funziona.

Come funziona

Dopo aver scaricato il programma non vi resta altro che attivarlo andando appunto sul menu sopra lo schermo .

Vi apparirà una nuova icona e clikkandoci vi permetterà di switchare sul tasto per colorare il menu di nero cosi da creare un tutt’uno con lo schermo e coprire momentaneamente il notch.

Dalle diverse opzioni possiamo anche arrotondare i bordi .

rimuovere il Notch dai nuovi Macbook

Seguici su Telegram per rimanere sempre aggiornato

Conclusioni

E’ un programma molto utile per tutti quelli che come noi odiano il notch creando cosi uno schermo unico . consigliattissimo , è gratuito non vi costa niente provarlo .

Download

Potete scaricare il programma dal sito ufficiale , qui potete anche vedere l’effetto in anteprima .

Gli Add-ons o Repository e le app o siti web possono subire variazioni senza alcun preavviso , possono non funzionare più .

E voi cosa ne pensate di come rimuovere il notch dai nuovi MacBook ?

Ti potrebbe interessare anche :

Se questo articolo ti piaciuto ricorda di mettere un bel mi piace, condividerlo su Facebook, Instagram o iscriverti al canale Youtube o alla newsletter di infotelematico.com, gratis avrai tantissimi contenuti direttamente sulla tua email .