Oneplus 6 – nuovo design alla massima potenza ad un prezzo sbalorditivo a partire da 519 €.

È stato presentato ieri a Londra il nuovo Oneplus 6 che si differenzia dal predecessore con nuovi materiali e l’aggiunta del noto notch.

Ormai usato da molti produttori ma con un software che possiamo coprire che risulta assente con un display Amoled.

Il display è appunto un full optic Amoled da 6,28” con un rapporto 19:9 e una risoluzione di 2280 x 1080.

Il materiare di cui era coperto il oneplus 5t è stato abbandonato per rivestirlo di vetro gorilla Glass 5 , resistentissimo .

Processore uno dei più potenti in circolazione, lo snapdragon 845 è una Gdu  Adreno 630 che rende il tutto molto fluido con il suo sistema operativo OxygenOs basato su Android Oreo 8.1.

Oneplus 6

Oneplus 6

La ram va da i 6 agli 8 gb per una memoria interna che varia da i 64 gb fino ai 256 gb.

Le fotocamere posteriori e anteriori sono entrambi da 16 MP.

La fotocamera posteriore a doppia camera è composta da un sensore Sony imx 519 da 16MP che l’azienda dichiara essere più grande del 19% rispetto al predecessore e con pixel da 1.22 μm. L’ottica principale è una f/1.7 con stabilizzazione ottica. Mentre la fotocamera secondaria è invece una 20MP (sensore Sony IMX 376K) con apertura f/1.7.

Quella frontale sempre da 16 MP con un f/2.0 si potrà sfruttare la modalità ritratto.

Dispone anche di un Super Slow Motion, che nonostante il nome in realtà non è lo stesso disponibile su Xperia XZ2, Galaxy S9 e P20 Pro: con OnePlus 6 sarà possibile registrare clip rallentate a 240fps in 1080, o 480fps in 720p.

La batterie è la stessa usata nel 5t e i colori disponibili sono:

Mirror Black, Midnight Black e l’edizione limitata Silk White.

Si può acquistare dal 22 maggio con diverse configurazioni e prenotarlo già su Amazon da qui .

[su_button url=”https://amzn.to/2IpL49u” target=”blank” background=”#ef932d” size=”7″ center=”yes” icon=”icon: barcode”]Prenota ora [/su_button]

 

[su_slider source=”media: 11777,11774,11773″ limit=”9″ target=”blank”]

Se quest’articolo ti è piaciuto ricorda di mettere un bel mi piace, condividerlo su Facebook, o iscriverti al canale Youtube o alla newsletter di infotelematico.com, gratis avrai tantissimi contenuti direttamente sulla tua email .

Per favore disabilita Adblock in modo da permetterci di crescere e darvi un servizio sempre migliore.

Ottieni di più

Vuoi ricevi via email tutti gli avvisi di Infotelematico sui prodotti tecnologici e le offerte più interessanti per te?

Grazie per la tua iscrizione

Something went wrong.