Vai al contenuto
Home » Guide » Come installare Windows sul Mac con Boot Camp.

Come installare Windows sul Mac con Boot Camp.

ADS

Ecco una guida molto semplice su come installare Windows sul Mac ufficiale.

Prima di iniziare dobbiamo avere i requisiti necessari per compiere questa operazione .

Per favore disabilita Adblock in modo da permetterci di crescere e darvi un servizio sempre migliore.

ADS

Se decidete di installare Windows 10, i Mac compatibili sono questi:

Un MacBook Pro (2015 e successivi)
MacBook Air (2015 e successivi)
MacBook (2015 e successivi)
iMac (2015 e successivi)
iMac Pro
Mac Pro (fine 2013)

altri qui.

Mentre per gli altri sistemi operativi non ci sono particolari  problemi ma per una maggiore sicurezza potete consultare il sito Apple .

Cosa ci serve?

La seguente guida è a scopo illustrativo. Lo staff di Infotelematico declina ogni responsabilità in merito all’utilizzo errato o che va contro le leggi vigenti in Italia. Non ci riteniamo responsabili di danneggiamenti a componenti Hardware o Software che comunque non si sono mai verificati in sede di test o ad Aziende e Privati.

La iso del sistema operativo che vogliamo installlare per windows 10 andate qui o sul sito ufficiale Microsoft.

ADS

Una pendrive almeno di 8gb (consigliata 16gb) ma se hai uno dei modelli elencati sopra non ce ne sarà bisogno .

55gb di spazio libero sul duo hhd o ect…

Tastiera e mouse ( servono solo per abilitare alcuni comandi dopo di che non serviranno più ).

ADS

Creazione iso per Mac.

Andiamo su boot camp che si trova su utility e avviamolo, si apparirà questa schermata.

Scegliamo “ crea un disco … “ come foto .

Selezioniamo la chiavetta usb e scegliamo la versioni di Windows da installare e clicchiamo su continua.

Si formatterà l’unita Usb in dos-fat dopodiché al completamento torniamo nella schermata sopra e clicchiamo su “ Scarica software…. “ per intenderci la seconda casella sotto “crea disco”. Vi conviene utilizzare una seconda usb o altro supporto per installare i file ( sempre se non avete un Mac di quelli sopra elencati).

Dopo aver scaricato i vari file andiamo sulla terza casella “ installa windows 8 o successivi e deselezionate le altre due caselle .

Qui ci verrà chiesto quanto spazio abbiamo bisogno per la nuova partizione .

Come installare Windows sul Mac
Come installare Windows sul Mac

Farà il partizionamento del disco che impiegherà un bel po’.Terminata questa operazione il Mac viene riavviato e visualizzeremo sullo schermo il programma di installazione di Windows.

Leggi anche come installare il sistema operativo Mac su Windows.

Se abbaiamo uno dei Mac elencati sopra questo messaggio non ci apparirà quindi al contrario  ti verrà chiesto dove desideri installare Windows, seleziona la partizione BOOTCAMP, quindi fai clic su Formatta.

Seguiamo le istruzioni dettateci sullo schermo per installare Windows (dovete essere un po’ esperti o avere già fatto un installazione di Windows).

Dopo aver effettuato l’installazione il Mac si riavvia e ci troveremo su Windows, si avvierà un programma per scaricare i file per il supporto ma se non si avvia utilizzate i file scaricati precedentemente sulla pen drive.

Fatto tutto ciò avrete Windows sul Mac , per tornare al Mac andate sulla barra di boot camp e selezionate il volume MacOS e riavviate .

Seguici su telegram per rimanere sempre aggiornato

Se non si avvia su Windows , al riavvio premete alt sulla tastiera sel Mac e vi appariranno le partizione da selezionare .

Viceversa per passare a Windows usate il pannello delle preferenze di avvio .

Come installare Windows sul Mac
Come installare Windows sul Mac

Vi metto il link per usare la tastiera e il mouse per Windows qui.

Ti potrebbe interessare anche :

Se questo articolo ti piaciuto ricorda di mettere un bel mi piace, condividerlo su Facebook, instagram o iscriverti al canale Youtube o alla newsletter di infotelematico.com, gratis avrai tantissimi contenuti direttamente sulla tua email .

Gli add-ons o repositoy e le app o siti web possono subire variazioni senza alcun preavviso , possono non funzionare più .

Ti raccomandiamo sempre di usare una linea vpn per una tua maggiore sicurezza e per non incombere a sanzioni .

Ti consigliamo di usare PureVpn in modo da tener nascosto il tuo ip e navigare in tutta sicurezza. Alcuni link potrebbero non funzionare perché potrebbero avere restrizioni geografiche o essere eventualmente bloccati dal tuo ISP. È necessaria una VPN per evitarlo, ed è sicuramente raccomandato per i componenti aggiuntivi basati su Ace Stream o P2P, ma questa è una tua scelta.
ADS

Condividi questo post sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambia Impostazioni Privacy