Vai al contenuto
Home » Recensioni » Honda introduce auto-equilibrio su moto

Honda introduce auto-equilibrio su moto

Honda introdurre in una moto elettrica l’ auto-equilibrio chiamato apounto  “Riding Assist-e”.

Auto-equilibrio

Guardate il video per rendervi conto di quello che sono in grado di fare i tecnici della Honda .

Davvero pazzesco questo video.

Verrà presentata al prossimo 45 ° Motorshow di Tokyo (dal 27 ottobre al 5 novembre),  la Honda introdurrà la nuova motocicletta di auto-equilibrio “Riding Assist-e”.

Come suggerisce il nome, questa moto è rivolta a motociclisti che stanno appena iniziando e stanno ancora abituando a cavalcare su due ruote.

Per renderla più facile al pilota, Honda ha abbassato il sedile, il centro di gravità e la tecnologia di auto-bilanciamento aggiunto senza l’uso di un giroscopio.

La tecnologia di equilibratura di Honda, apparentemente derivata dal suo robot ASIMO, funziona solo a velocità basse.

Quindi abbiamo questa moto con caratteristiche tecniche di un

  • robusto telaio a traliccio
  • Forcellone singolo
  • Il cruscotto mostra la modalità 4, indicando che ci saranno almeno 4 diverse modalità di assistenza o di guida.
  • Il cruscotto mostra anche gradi di angolo magro.
  • Il caricabatteria sembra essere J1772, ma non possiamo essere completamente sicuri.
  • Freni Nissin
  • Forcella convenzionale
  • Fari a LED
  • Pneumatici Bridgestone
  • Throttle-By-Wire

Tutto sommato, la bicicletta Honda ‘Riding Assist-e’ è una bici piuttosto speciale.

 Forse un po ‘più di una moto di uno studente.

Abbiamo segnato il 25 ottobre nel nostro calendario e stiamo guardando con impazienza di ciò che Honda ci ha riservato.

Condividi questo post sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *