Vai al contenuto
Home » Sport in Tv » GP Di Germania: occhi puntati su Bagnaia e Marini

GP Di Germania: occhi puntati su Bagnaia e Marini

Il GP Di Germania sta per cominciare e tu non vorrai perdertelo. Tutti gli occhi sono puntati sui due piloti italiani Francesco Bagnaia e Luca Marini che partono in prima fila. Bagnaia ha conquistato la pole position e il suo compagno Marini partirà subito dietro di lui. Cosa accadrà quando il semaforo diventerà verde alle 14:00? Riuscirà Bagnaia a mantenere la testa della corsa fino alla fine? E Marini, il fratellastro di Valentino Rossi, riuscirà finalmente a salire sul podio? Lo scopriremo tra poco! Accendi la TV, siediti comodo sul divano con patatine e bibita e goditi lo spettacolo. Il GP di Germania promette di essere una gara emozionante che non vorrai perderti. Forza Bagnaia, forza Marini, forza Italia!

Non perderti le ultime offerte Amazon! Iscriviti al nostro canale Infotelematico Shop e rimani aggiornato su tutte le migliori offerte.

Bagnaia E Marini, I Piloti Italiani Da Tenere d’Occhio

Oggi è il gran giorno! I piloti italiani Francesco Bagnaia e Luca Marini hanno conquistato la prima fila nelle qualifiche del Gran Premio di Germania. Tutti gli occhi saranno puntati su di loro quando il semaforo diventerà verde.

  • Bagnaia, pilota Ducati, partirà dalla pole position. Il torinese ventitreenne ha dominato le prove e le qualifiche, stabilendo il record della pista. É il favorito per la vittoria e punta a bissare il successo di Assen. Forza Pecco, facci sognare!
  • Marini, fratello di Valentino Rossi, scatterà secondo con la sua Ducati. Il pilota della MotoGP ha già mostrato il suo talento in diverse gare. Oggi proverà a conquistare il suo primo podio nella categoria regina. Dai Luca, regalaci una doppietta italiana!

Con i due piloti di punta in prima fila, l’Italia sogna una storica doppietta sul circuito del Sachsenring. Pecco e Marini hanno il passo per dominare la gara e far esplodere di gioia i tifosi della Rossa. La partenza sarà fondamentale per prendere subito il comando e imporre il ritmo. Se riusciranno a fare subito il vuoto, per gli avversari sarà poi difficile rimontare.

Forza ragazzi, tutta l’Italia è con voi! Fateci emozionare e sognare ancora con le vostre imprese. Quella bandiera tricolore sventolerà orgogliosa e voi sarete ancora una volta i protagonisti. Buona fortuna!

GP Di Germania

Dove vedere il GP Di Germania in streaming gratis

Sei un appassionato di MotoGP e non vuoi perderti neanche un minuto del Gran Premio di Germania? Allora continua a leggere, perché ti sveleremo come guardare la gara in streaming gratis!

Per vedere la MotoGP in diretta streaming, collegati su DAZN, Eurosport o Sky Go. DAZN e Eurosport sono gratuiti per un mese, quindi se ti iscrivi adesso potrai gustarti non solo il GP di Germania ma anche i successivi GP d’Olanda e di Catalogna.

Se preferisci Sky Go, ti basterà utilizzare le credenziali del tuo abbonamento Sky per accedere alla piattaforma e guardare la gara live e on demand su smartphone, tablet, pc e console.

Non hai un abbonamento? Nessun problema! Puoi sempre affidarti a i migliori siti streaming di MotoGp, oppure scaricare la app Viigle che trasmette le gare in live streaming. Oppure, se cerchi un’opzione gratuita, prova Nopay, Rojadirecta o VIPLeague.

Pronti, partenza, via! Collegati in streaming e tifiamo per i nostri Bagnaia e Marini. Forza ragazzi, portate in alto i colori dell’Italia! Divertitevi e buon GP di Germania a tutti!

Conclusioni

Eccoci arrivati alla fine di questo fantastico weekend di MotoGP in Germania! Dopo un’entusiasmante qualifica, domani potrai finalmente gustarti la gara tanto attesa. Tutti gli occhi saranno puntati sui nostri portacolori Bagnaia e Marini, autori di una splendida prima fila. Riusciranno a conquistare un podio che manca da troppo tempo alla Ducati? Lo scopriremo presto. Intanto goditi lo spettacolo, tifoso rosso, perché questi ragazzi hanno dimostrato di avere talento, grinta e velocità da vendere. La vittoria è un obiettivo alla portata di mano. Forza Ducati, forza Bagnaia e Marini: è tempo di scrivere la storia!

Ti potrebbe interessare anche:

Se questo articolo ti è piaciuto ricorda di mettere un bel mi piace, condividerlo su Facebook, Instagram o iscriverti al canale YouTube oppure alla newsletter di infotelematico.com, gratis avrai tantissimi contenuti direttamente sulla tua email.

Condividi questo post sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *