Vai al contenuto
Home » Blog » Google Maps il tab Per te: in arrivo per Android e iOS

Google Maps il tab Per te: in arrivo per Android e iOS

Google Maps il tab Per te, in arrivo per Android e iOS. 

Google Maps il servizio più utilizzato per la ricerca e la visualizzazione di carte geografiche di buona parte della Terra, 

ufficializza il tab “Per te”, sia su Android che su iOS.

La distribuzione della nuova funzione avvera’ in maniera graduale. 

Il tab sarà inserito nella barra in basso della schermata principale, dove verranno evidenziati tutta una serie di informazioni su luoghi, eventi e attività vicino alla vs posizione.

Grazie al nuovo tab, gli utenti avranno la possibilità di avere  varie informazioni riguardanti un determinato luogo o esercizio commerciale.

Google Maps tab Per te

Ogni tab Per te, sarà personalizzata in base alle località  alle preferenze dell’utente.

Si potranno scegliere anche di seguire aree specifiche,  come un’intera città, di una strada o di un quartiere e ricevere aggiornamenti nella sezione Per te.

Quindi proprio  come un social network, nella vs sezione personalizzata potete visualizzare i luoghi locali, come i ristoranti di tendenza,

locali consigliati in base alla cronologia di un utente, ristoranti recensiti e aggiornamenti dei post più seguiti.

Insomma una vera e propria guida, molto semplice e utile da utilizzare.

Questa novità viene intesa da Google come una “costante fonte di ispirazione fatta su misura in base ai propri gusti e preferenze”.

Tra le altre opzioni, vi è la possibilità di aggiungere i luoghi ai preferiti e la nuova lista Want to go.

Per te è disponibile in oltre 130 Paesi nell’app Android e oltre 40 Paesi nell’app iOS. 

Se non l’avete ancora visualizzato nel vs dispositivo, accertatevi di avere l’ultima versione di Google Maps. 

E voi cosa ne pensate di Google Maps il tab Per te?

Per favore disabilita Adblock in modo da permetterci di crescere e darvi un servizio sempre migliore.

 Seguici su telegram per rimanere sempre aggiornato.

Se quest’articolo ti è piaciuto ricorda di mettere un bel mi piace, condividerlo su Facebook, instagram, google + o iscriverti al canale Youtube o alla newsletter di infotelematico.com, gratis avrai tantissimi contenuti direttamente sulla tua email .

Condividi questo post sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *