Cityairbus: drone taxi volante .

CityAirbus sarà il nome del drone volante taxi, è stato comunicato tramite l’ingegnere capo Marius Bebesel che entro il 2018 la Airbus avrà un taxi volante.

Dopo aver completato i test di terra del sistema di alimentazione elettrica che utilizzeranno per spingere il veicolo attraverso l’aria.Cityairbus

Come la maggior parte dei droni sappiamo, utilizza un design a quattro rotori.

L’imbarcazione sarà completamente elettrica e sarà in grado di trasportare quattro passeggeri per voli brevi.

Inizialmente, un essere umano controllerà e piloterà il drone, ma l’obiettivo finale è quello di avere voli autonomi tra le città.

Collegamento di importanti hub come aeroporti e stazioni ferroviarie.

CityAirbus volerà a una velocità massima di 80 mph lungo percorsi predeterminati.

Evitare tutto il traffico a livello del suolo dovrebbe permettere tempi molto brevi di viaggio ai principali hub e città di traffico.

E con abbastanza persone che commutano in questo modo, forse le strade diventano meno congestionate.

Con la tecnologia della batteria attuale, il CityAirbus sarà limitato a voli più brevi.

Alle fermate, le batterie dovranno essere sostituite per un set completamente caricato oppure dovranno essere disponibili altre soluzioni di ricarica rapida.

Ottieni di più

Vuoi ricevi via email tutti gli avvisi di Infotelematico sui prodotti tecnologici e le offerte più interessanti per te?

Grazie per la tua iscrizione

Something went wrong.