I Benchmarks Rivelano iPhone X e 8 sono più veloci di qualsiasi altro telefono.

I Benchmarks Rivelano iPhone X e 8 sono più veloci di qualsiasi altro telefono.

Secondo i primi test, il chipset degli iphone 8 e x sono estremamente potenti.

Spazza via la grande concorrenza di punta, e persino raggiunge una maggiore velocità rispetto ad alcuni computer di generazione corrente.

Secondo le statistiche, il dispositivo ha eseguito un punteggio di 9.959 nel test Geekbench 4 multi-core.

Per il confronto, l’ultimo e il più grande Samsung, la Galaxy Note 8, ha segnato  6.737 nello stesso test.

Più di questo, il “iPhone 10,5” è classificato più alto di alcuni PC.

Il Dell XPS 2016 dotato di Intel Core i5-7200U ha segnato 7,287.

Il 9.959 di iPhone è un punteggio fortemente impressionante per uno smartphone. Potete vedere come si staglia fino ad altre valigie attuali sotto.benchmark

  • Samsung Galaxy Note 8 – Come accennato in precedenza, il note 8 (con la denominazione di SM-N950U) ha  segnato un totale di 6.737.
  • Samsung Galaxy S8 – Anche con il suo processore a otto core, il più alto che il S8 ha segnato in test Geekbench è 6.943 .
  • Google Pixel – lo smartphone di punta di Google ha segnato un massimo di 4.384 in una prova.
  • Essential PH-1 – Essential è dotato di un processore Qualcomm a otto ottiche e ha raggiunto un livello di 6.599 nei test di Geekbench.

Anche se non è del tutto chiaro quale smartphone è stato testato, il nuovissimo device Apple probabilmente mette in mostra l’A11 Bionic con 3 gigabyte di RAM.

Queste specifiche dovrebbero essere applicate sia all’iPhone X che ai due dispositivi di iPhone 8, in quanto entrambi i dispositivi funzioneranno sull’A11 Bionic.

Quindi sì, tutti i nuovi iPhones di Apple saranno incredibilmente veloci.

L’A11 Bionic è un processore a sei core, con due core ad alte prestazioni e quattro nuclei ad alta efficienza.

Secondo quanto riferito, i quattro punteggi di efficienza sono classificati per essere 70 per cento più veloce rispetto alla precedente CPU A10 di Apple.

I due core ad alte prestazioni vedranno un aumento leggermente inferiore delle velocità, con un aumento del 25% rispetto all’ultima generazione.

Ma l’A11 non fornisce solo velocità superiori.

Il nuovo chipset dovrebbe essere molto più efficiente, il che potrebbe contribuire alla durata della batteria più lunga due ore.

È anche più intelligente, in quanto Apple è riuscita a impacchettare un motore neurale incorporato nella CPU.

Quel pezzo di hardware extra è quello che consente l’apprendimento automatico di iPhone X e la tecnologia Face ID .

Che dire di più, è sempre avanti di almeno 5 anni rispetto agli altri.

 

Ottenere di più

‎Iscriviti alla nostra mailing list e ricevere aggiornamenti alla tua casella di posta con il nostro feed

Grazie per la tua iscrizione

Something went wrong.