Vai al contenuto
Home » Guide » Ritrova Facilmente La Tua Auto Parcheggiata Con iPhone

Ritrova Facilmente La Tua Auto Parcheggiata Con iPhone

ADS

Sai cosa è peggio di aver parcheggiato l’auto in una zona affollata e non ricordare dove l’hai lasciata? Probabilmente niente. Per fortuna, se hai un iPhone, puoi evitare questo tipo di frustrazione grazie a una funzione integrata che ti consente di contrassegnare la posizione della tua auto quando la parcheggi. Quando sei pronto per tornare alla tua auto, basta aprire l’app Comandi rapidi, toccare “Trova la mia auto” e il tuo iPhone ti guiderà direttamente al punto in cui hai parcheggiato. Non dovrai più aggirarti disperatamente tra le file di auto sperando di individuare la tua. Con questo trucco geniale, ritrovare la tua auto parcheggiata sarà un gioco da ragazzi.

Ecco come funziona il comando Auto Parcheggiata

Vai nei comandi rapidi, da qui, tocca sul più. Ora tocca su aggiungi azione, cerchiamo “imposta auto parcheggiata”, tocca consenti accesso e in alto cambia nome (inserite un nome appropriato per effettuare dopo la ricerca noi abbiamo inserito “Parcheggio”).

Aggiungiamo ora il comando sulla home quindi tocchiamo i tre pallini presenti sul comando e selezioniamo “aggiungi alla home”.

ADS

Ora ogni volta che parcheggi l’auto aziona il comando, dopo per ritrovarla, vai sulla mappa del tuo iPhone e digita il nome scelto del tuo comando e di dira la posizione esatta della tua auto.

Conclusioni

Sei sempre in ritardo e non ricordi mai dove hai parcheggiato la tua macchina? Grazie ai comandi rapidi del tuo iPhone questo problema è risolto. Ora puoi salvare la posizione esatta del tuo parcheggio con un semplice tocco e tornare alla tua auto con estrema facilità. Non dovrai più perdere tempo prezioso cercando il tuo veicolo tra le vie della città o del parcheggio. Con questa funzione del tuo iPhone non avrai mai più il timore di dimenticare dove hai lasciato la macchina. Usa questo trucco e non perderai mai più la tua auto!

Ti potrebbe interessare anche:

Se questo articolo ti è piaciuto ricorda di mettere un bel mi piace, condividerlo su Facebook, Instagram o iscriverti al canale YouTube oppure alla newsletter di infotelematico.com, gratis avrai tantissimi contenuti direttamente sulla tua email.

ADS

Condividi questo post sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cambia Impostazioni Privacy