News

Apple aggiunge 13 nuove banche e sindacati di credito a Apple Pay

Apple aggiunge 13 nuove banche e sindacati per Apple Pay.

La grande Mela martedì ha tranquillamente aggiunto 13 banche e credit union americane supplementari al ruolo degli emittenti di carte supportate per la sua piattaforma Apple Pay.

Apple aggiunge

Le nuove aggiunte non sono necessariamente importanti, ma contribuiscono a colmare le lacune di copertura di Apple Pay in determinate regioni degli Stati Uniti.

Mentre Apple continua ad aggiungere banche e sindacati di partecipazione supportate, queste lacune diventano sempre più piccole e rare.

 L’elenco completo delle altre istituzioni finanziarie supportate è riportato di seguito.

  • Banca nazionale della Comunità e fiducia del Texas
  • Primo Stato di Mendota
  • Prima State Bank Southwest
  • Great Plains Bank
  • Grande banca del sud
  • Holyoke Credit Union
  • Icona Credit Union
  • Mascoma Savings Bank
  • Macintosh County Bank
  • Parco Nazionale del Parco
  • Banca del marchio del Texas
  • Unione di credito federale Xplore

Apple supporta già centinaia di banche e sindacati creditizie in tutti gli Stati Uniti e nel mondo, nonostante alcuni singoli inquietudini nella sua espansione internazionale. Le aggiunte di oggi sono piuttosto regionali, ma le principali istituzioni nazionali come Bank of America e Chase hanno già partecipato a Apple Pay dal primo anno di disponibilità. Il sistema è stato debuttato nell’ottobre 2014 ed è ora accettato in decine di importanti rivenditori negli Stati Uniti. Il sistema è anche la piattaforma di pagamento quinta più popolare sui principali siti web.

Apple Pay è previsto per un aggiornamento relativamente importante nella nuova generazione iOS 11.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Apple aggiunge 13 nuove banche e sindacati per Apple Pay. Apple martedì ha tranquillamente aggiunto 13 banche e credit union americane
Author Rating
41star1star1star1stargray

Iscriviti al gruppo Facebook per chiarimenti o aiuti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi