Vai al contenuto
Home » App » Scarica Anime World gratis: limiti illimitati

Scarica Anime World gratis: limiti illimitati

Anime world è un applicazione gratuita per Android e iOS, permette la visione di Anime giapponesi, cartoni animati in lingua italiana o sottotitolati.

Anime world risulta molto intuitiva e molto semplice da utilizzare,  ci porta all’interno del mondo anime con uscite in contemporanea in Giappone e novità di tutti i generi.

Ti potrebbe interessare anche : Siti streaming anime

Come funziona

Per prima cosa selezioniamo la lingua italia, dopo si aprirà la pagina principale che raffigura tutte le ultime novità.

Per la altre sessioni andate sul menu a tendina a sinistra dove troveremo tutte le impostazioni, le varie tipologia dei cartoon e tanto altro ..

Anime world
Menù in italiano con una cascata di scelte 

Per guardare un episodio clikkate sulla locandina e scegliete l’episodio da visionare.

Anime world
Anime world

 Seguici su telegram per rimanere sempre aggiornato.

Possiamo anche scaricare il cartone preferito perché i download sono illimitati.

Conclusioni

Abbiamo provato la nuova app per la versione di iOS ma non funzionava ancora restava ferma sul caricamento della home mentre per android è un vero portento, troverete di tutto e di ogni genere.

Dove scaricare Anime World

Vi lasciamo il Download della app direttamente dal sito ufficiale compatibile per Android e iPhone e per Fire tv ma se volete provare la versione Mod solo per android andate sullo store APKTime

Gli add-ons o repositoy e le app o siti web possono subire variazioni senza alcun preavviso, possono non funzionare più.

Dettagli Mod:

  • Annunci rimossi
  • Supporto per tutti i dispositivi arm, arm64, ×86, ×86 64
  • SDK ridotto per consentire il supporto per dispositivi Android 11 e 12

Se siete appassionati di anime dovete avere assolutamente Anime World.

Scopri altri articoli interessanti che potrebbero piacerti. Approfondisci gli argomenti che ti appassionano di più:

Hai trovato utile questo articolo? Perché non condividerlo sui social Facebook, Instagram o iscriverti al canale YouTube di infotelematico.com per avere altri contenuti interessanti.

Condividi questo post sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *