Adobe Lightroom CC – miglior applicazione per smartphone fotografica in formato raw.

4.5

Adobe Lightroom CC è la migliore nel campo del formato raw che prima apparteneva solo alle macchine fotografiche.

Facciamo una piccola parentesi per spiegare che cos’è il formato raw .

Cominciamo subito col dire che sarà una spiegazione molto rapida  e non ci perderemo in inutili chiacchiere solo per capire effettivamente cosa sia  per maggiori informazioni andate qui .

Il formato raw è un formato grezzo come dice la stessa parola in cui possiamo effettuare migliaia di modifiche con una qualità superiore al jpg e ricordiamo inoltre che pesa (Mb) molto di più di una foto normale .

Quindi parlando di modifiche la più famosa è Adobe Lightroom CC .

Adobe Lightroom CC

Adobe Lightroom CC

La versione mobile è uno dei software più usati in fotografia sia per archiviare le foto che sviluppare i Raw.

All’interno dell’applicazione possiamo scattare foto in Raw da lavorare poi direttamente in Lightroom oppure possiamo modificare i file scattati con altri macchine e importati nel telefono.

La consigliamo soprattutto a chi fa uso della suite Adobe. In questo caso infatti avrai tutti i tuoi file sincronizzati a prescindere dal dispositivo in cui sono contenuti.

Disponibile per Apple e Android.

Ti potrebbe interessare anche Photo editor Miglior app per Android di modifica .

Se quest’articolo ti è piaciuto ricorda di mettere un bel mi piace, condividerlo su Facebook, o iscriverti al canale Youtube o alla newsletter di infotelematico.com, gratis avrai tantissimi contenuti direttamente sulla tua email .

Gli add-ons o repositoy e le app o siti web possono subire variazioni senza alcun preavviso , possono non funzionare più .

Per favore disabilita Adblock in modo da permetterci di crescere e darvi un servizio sempre migliore.

Ti consigliamo di usare PureVpn in modo da tener nascosto il tuo ip e navigare in tutta sicurezza.
Alcuni link potrebbero non funzionare perché potrebbero avere restrizioni geografiche o essere eventualmente bloccati dal tuo ISP. È necessaria una VPN per evitarlo, ed è sicuramente raccomandato per i componenti aggiuntivi basati su Ace Stream o P2P, ma questa è una tua scelta.

Ottieni di più

Vuoi ricevi via email tutti gli avvisi di Infotelematico sui prodotti tecnologici e le offerte più interessanti per te?

Grazie per la tua iscrizione

Something went wrong.